Sezione infanzia

Progettazione Didattica

L’equipe educativa della scuola dell’Infanzia elabora ogni anno il Progetto didattico secondo le finalità proposte dalle Indicazioni Nazionali per i Piani Personalizzati delle Attività Educative nelle scuole dell’Infanzia In particolare tiene conto di 4 pilastri fondamentali:

  1. Inserimento  che consiste nell’accogliere il bambino in un luogo di formazione e di sviluppo della personalità favorendo la socializzazione nella prospettiva del suo benessere psicofisico e dello sviluppo delle sue potenzialità cognitive, affettive, relazionali e sociali. 
  2. Maturazione dell’identità  che consiste nel favorire il rafforzamento dell’identità personale del bambino sotto tre profili: corporeo, intellettuale, psicodinamico, mediante una vita relazionale sempre più aperta e un progressivo affinamento delle potenzialità cognitive e comunicative. 
  3. Conquista dell’autonomia  intesa sia come capacità di cogliere il senso delle azioni nello spazio e nel tempo e di prendere coscienza della realtà, sia come capacità di orientarsi, di compiere scelte autonome in contesti relazionali e normativi diversi. 
  4. Sviluppo delle competenze  tale da consentire la comprensione, la rielaborazione e la comunicazione di conoscenze relative ai specifici campi d’esperienza. 

L’attività scolastica è organizzata in momenti di attività strutturate – secondo la progettazione annuale – e intervalli di gioco libero sia all’interno sia in cortile. 

Il progetto didattico è articolato su 5 giorni, dal lunedì al venerdì. Il sabato, per chi lo desidera o ne avesse bisogno, è attivo presso la scuola un servizio di “Campus” dalle ore 8.30 alle ore 12.00 in collaborazione con l’associazione Penelope. Il servizio è a pagamento.